menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Riparatemi la tv o ammazzo qualcuno», insolita chiamata al 113

Dopo lo stupore iniziale, gli agenti hanno cercato di riportare alla calma l'uomo, ma questi, per tutta risposta, ha iniziato a insultarli. Gli agenti non ci hanno pensato due volte e si sono presentati a casa del 45enne

Di richieste strane alla centrale operativa del 113 ne hanno sentite tante, ma questa forse le supera tutte. Martedì sera un 45enne polacco ha telefonato alla polizia perché il suo televisore si era rotto. Oltre a essere inconsueta, la richiesta è avvenuta anche con modalità non proprio delicate.

«Fate riparare la mia tv o ammazzo qualcuno». Dopo lo stupore iniziale, gli agenti hanno cercato di riportare alla calma l'uomo, ma questi, per tutta risposta, ha iniziato a insultarli. Gli agenti non ci hanno pensato due volte e si sono presentati a casa del 45enne in via Felice Maritano a Begato.

Alla vista degli agenti, l'uomo è rimasto deluso, essendo convinto che a citofonare fosse stato il tecnico del televisore. Per lui una denuncia per procurato allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento