rotate-mobile
Cronaca

Barca a vela rischia di affondare: il salvataggio in mare

Intervento dei vigili del fuoco, l'imbarcazione è stata recuperata e poi portata in porto

Nel tardo pomeriggio di martedì 4 giugno 2024 un'imbarcazione a vela a circa dodici miglia al largo di Genova ha iniziato a imbarcare acqua rischiando di affondare. È stata lanciata una richiesta di soccorso e sul posto sono intervenuti, in prima battuta, i vigili del fuoco con il gommone dei sommozzatori e subito dopo con l'appoggio della motobarca della Gadda.

Barca a vela rischia di affondare. Foto

I sommozzatori sono saliti a bordo, hanno prestato assistenza ai proprietari e, giunta la motobarca, hanno posizionato le tubazioni di aspirazione per poter rimuovere l'acqua imbarcata. Migliorato il galleggiamento hanno messo al traino il natante e la stanno tuttora scordando verso il porto di Genova.

Nel pomeriggio di martedì i vigili del fuoco sono stato impegnati anche nel recupero di un furgone finito fuori strada e rimasto in blico a Rovegno. Grazie all'autogru, con un intervento di due ore, il furgone è stato rimesso in strada.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca a vela rischia di affondare: il salvataggio in mare

GenovaToday è in caricamento