Motore in avaria, cinque persone soccorse a bordo di una barca

Cinque francesi sono stati portati a terra grazie all'intervento di guardia costiera e rimorchiatori del porto. Per loro solo un grosso spavento

Foto d'archivio

Intorno aalle ore 22 di martedì 4 agosto alla guardia costiera è giunta una richiesta di soccorso da parte di una barca a vela con motore in avaria, a bordo della quale cinque persone di nazionalità francese risultavano in evidente stato di necessità.

L'imbarcazione, localizzata a circa 19 miglia nautiche a sud di Genova, a seguito di accertamenti mediante sofisticata apparecchiatura di localizzazione in dotazione alla centrale operativa della direzione marittima della Liguria, è stata raggiunta poco dopo la mezzanotte dalla motovedetta cp 2110.

L'equipaggio della motovedetta, valutata la situazione di pericolo in cui versavano gli occupanti dell'imbarcazione, ha proceduto ad assistere il natante in difficoltà sino all'imboccatura del porto di Genova, grazie anche all'intervento degli ormeggiatori, che hanno proceduto al rimorchio in sicurezza.

Le operazioni si sono concluse in mattinata con l'ormeggio della barca in avaria all'interno del porto di Genova e con l'accertamento del buono stato di salute dei cinque occupanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento