menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione della Direzione investigativa antimafia�, sequestrati 150 milioni di euro�

I soggetti coinvolti, residenti nel centro-nord, sono tutti appartenenti a un'associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di bancarotta fraudolenta, riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori

Otto provvedimenti restrittivi e 14 soggetti denunciati. È questo il bilancio di un'operazione della Direzione investigativa antimafia di Genova, che, coadiuvata dai colleghi di Milano, Torino e Firenze, a seguito di una complessa e articolata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Piacenza, ha eseguito questa mattina in diverse regioni dell'Italia centro-settentrionale perquisizioni, arresti e denunce.

I soggetti raggiunti dai provvedimenti sono tutti appartenenti a un'associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di bancarotta fraudolenta, riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori.

Contemporaneamente sono stati eseguiti sequestri preventivi per un valore stimato in oltre 150 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento