rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Sampierdarena: bimba di 28 giorni muore in culla

Una bambina di 28 giorni è stata trovata morta dai genitori nella sua culla questa mattina, lunedì 3 dicembre 2012, in un'abitazione di Sampierdarena. La piccola sarebbe morta perché soffocata da un rigurgito

Genova - Nei primi anni di vita, una su quattro delle morti per “cause accidentali” avviene per il soffocamento dovuto alla inalazione di cibo o di un “corpo estraneo”. Questi i dati che provengono dall'ospedale pediatrico Gaslini. Il 26 giugno la notizia di un bimbo di due mesi trovato morto nella culla.

Questa mattina, lunedì 3 dicembre 2012, la tragedia si è consumata in un'abitazione di Sampierdarena. Una bambina di 28 giorni è stata trovata morta dai genitori nella sua culla. Secondo quanto riferito dai medici del 118 e dai carabinieri, la piccola sarebbe morta perché soffocata da un rigurgito. Nelle prossime ore il pm deciderà se effettuare o meno l'autopsia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena: bimba di 28 giorni muore in culla

GenovaToday è in caricamento