menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avviso per vento prolungato, registrate raffiche di 100 km/h

Anche mercoledì 22 aprile sarà una giornata caratterizzata da vento forte. Graduale attenuazione dal pomeriggio

Questa mattina il Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione civile della Regione Liguria ha prolungato anche alla giornata di mercoledì 22 aprile l'avviso che prevede vento di burrasca forte sul centro ponente della regione, già diramato per oggi.

Per entrambe le giornate sono quindi in vigore a Genova le ordinanze del sindaco (n. 9/2016 e n. 60/2016), che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità, ovvero il divieto di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata Aldo Moro nella giornata di martedì 21 aprile e fino a cessate esigenze.

Giardini e parchi storici comunali così come i cimiteri cittadini sono già chiusi in base alle disposizioni per contrastare il diffondersi del virus Covid 19 (nei cimiteri resta comunque garantita la ricezione delle salme).

Martedì 21 aprile i venti settentrionali sono previsti in ulteriore rinforzo nel corso della mattinata con valori fino a 70-80 km/h e raffiche superiori ai 100 km/h sui rilievi, sbocchi vallivi e localmente sui capi costieri esposti, in particolare sul ponente e parte occidentale del genovesato. Raffiche più irregolari sulle zone costiere di Tigullio e spezzino e parte orientale del genovesato.

Mercoledì 22 aprile - spiega Arpal -, avremo fino a metà giornata venti settentrionali 70-80 km/h con raffiche superiori ai 100 km/h sui rilievi, sbocchi vallivi e localmente sui capi costieri esposti, in particolare del ponente e del savonese. La tendenza è per una graduale attenuazione dei venti dal tardo pomeriggio a partire dalle zone costiere.

Nelle ultime ore raffiche superiori ai 100 km/h si sono registrate a Casoni di Suvero (Zignago, La Spezia, 105.8) e al Lago di Giacopiane (Genova) con 101.2 km/h. A Fontana Fresca, sulle alture di Sori (Genova) toccati gli 87.5 km/h, a Marina di Loano (Savona) i 79.6.

Proseguono, intanto, le deboli precipitazioni sparse su buona parte della Liguria con cumulate, comunque, modeste (da mezzanotte 9.2  millimetri a Dego-Girini, nel savonese). Fra gli altri dati la temperatura minima della notte si è registrata a Pratomollo nel comune di Borzonasca(Genova) con 1.9. Queste, invece, le minime nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 13.8, Savona Istituto Nautico 12.2, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 13.8, La Spezia 14.4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento