menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venti di burrasca e forti temporali, l'avviso della Protezione Civile

L'ondata di maltempo che sta colpendo Genova e la Liguria non sembra attenuarsi. La Protezione Civile ha emesso un nuovo avviso per la giornata odierna per quanto riguarda la costa e diramato lo stato di attenzione per l'entroterra genovese

L'ondata di maltempo che sta colpendo Genova e la Liguria non sembra attenuarsi. La Protezione Civile ha emesso un nuovo avviso per la giornata odierna per quanto riguarda la costa e diramato lo stato di attenzione per l'entroterra genovese, in particolare per i comuni di Busalla, Casella, Crocefieschi, Fascia, Fontanigorda, Gorreto, Isola Del Cantone, Lorsica, Moconesi, Montebruno, Montoggio, Propata, Rezzoaglio, Ronco Scrivia, Rondanina, Rovegno, Santo Stefano D'Aveto, Savignone, Torriglia, Valbrevenna e Vobbia.

Per oggi dunque si segnalano probabili temporali forti e conseguenti effetti al suolo locali causati da strutture precipitative localizzate. Venti di burrasca forte dai quadranti settentrionali o burrasca dai quadranti meridionali. Possibili danni e caduta di parti di strutture provvisorie e mobili, di insegne e vegetazione, disagi per lo svolgimento di attività in quota, disagi per il traffico aereo, le attività portuali, la viabilità dei mezzi pesanti e la navigazione da diporto. Mare molto agitato con possibili mareggiate intense. Pericolo per la balneazione e le attività nautiche, con danni lungo le coste esposte e nei porti a imbarcazioni e strutture.

Le previsioni meteorologiche:

Lunedì 4 novembre 2013: dalla tarda mattinata nuovo aumento delle condizioni di instabilità con precipitazioni significative nel pomeriggio, in particolare su genovese e spezzino, anche a carattere temporalesco. Alta probabilità di locali fenomeni forti. Progressivo esaurimento da Ovest verso Est tra la serata e la prima parte della notte. Venti forti o di burrasca da Sud o Sud Ovest al largo e localmente sulla costa e i rilievi, con raffiche fino a 70/80 km/h. In lento calo e contemporanea rotazione da Nord a partire da metà pomeriggio. Mare agitato, localmente molto agitato sullo spezzino, la parte Est del genovese e localmente su imperiese, con probabili mareggiate anche intense sulle coste esposte a Sud Ovest. Moto ondoso in lento calo a partire da metà pomeriggio.

Martedì 5 novembre 2013: possibili residue precipitazioni sul Levante nelle prime ore della notte, in veloce esaurimento. Moto ondoso in temporaneo calo fino a mosso o molto mosso e nuovo aumento nel pomeriggio fino ad agitato al largo, molto mosso sotto costa.

Mercoledì 6 novembre 2013: mare ancora generalmente molto mosso, in particolare su Ponente e Levante, localmente agitato al largo, in lento calo.

Tendenza: al momento non si segnalano fenomeni significativi almeno fino a tutto giovedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento