Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Traghetto imbarca acqua, costretto a rientrare in porto

La nave Excelsior di Grandi Navi Veloci, salpata da Genova, ha iniziato a imbarcare acqua e, all'altezza di Sanremo, si è deciso di fare rientro in porto

Nel pomeriggio di giovedì 9 settembre 2021, durante la navigazione, il comandante del traghetto Excelsior, partito da Genova alle 14.30 (invece che alle 12) e diretto a Barcellona e Tangeri, ha comunicato il rinvenimento, all'altezza di Sanremo, di una infiltrazione di acqua. I sistemi di sicurezza sono subito entrati in funzione e l'avaria è stata messa sotto controllo.

La compagnia, mettendo in priorità la massima sicurezza per i passeggeri e l'equipaggio, ha disposto il rientro della nave per opportuni accertamenti del caso. A bordo erano presenti 553 passeggeri e 80 persone di equipaggio, che sono stati costantemente informati delle decisioni e degli sviluppi, fa sapere Gnv.

La compagnia si é attivata con interventi mirati a risolvere il problema al fine di riprendere il viaggio il prima possibile. Nel frattempo la compagnia ha predisposto per ciascuno dei passeggeri l'assistenza necessaria e una soluzione di viaggio alternativa per raggiungere la propria destinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetto imbarca acqua, costretto a rientrare in porto

GenovaToday è in caricamento