Lamiera in galleria sulla A26, Autostrade: «Era in attesa di essere portata in deposito»

La corsia su cui era appoggiata la lamiera era chiusa

La foto postata su Facebook da "Ovada, se tei d'Uo'"

Nuovo caso sull'autostrada A26: in queste ore infatti sta facendo il giro di Whatsapp e di Facebook una foto che ritrare la lamiera del soffitto di una galleria per terra, sulla carreggiata (in un punto in cui la corsia era chiusa) non lontano dal casello di Masone.

E tanto è bastato per far sorgere - tra chi ha condiviso la foto, diventata 'virale' in breve tempo - nuove preoccupazioni legate alla sicurezza delle gallerie, specie dopo il blocco di 2 tonnellate crollato la sera del 29 dicembre sempre sulla A26.

Ma Autostrade rassicura in una nota stampa: l'ondulina immortalata in foto non si sarebbe staccata nè sarebbe stata "dimenticata" lì. «L'ondulina infatti - dice il comunicato - è stata rimossa durante la nottata dagli addetti tecnici della Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia presso la galleria Pietraguzza Nord, nell'ambito di lavori di controllo in corso». Insomma, la lamiera sarebbe stata fotografata nel momento in cui era stata appoggiata a terra dagli operai, in attesa di venire caricata su un mezzo di cantiere e portata in deposito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'operazione - conclude la Direzione di Tronco di Genova Autostrade per l'Italia - è stata eseguita nel pieno rispetto delle regole e in totale sicurezza sia per il nosro personale sia per gli utenti. La corsia, infatti, era regolarmente chiusa al traffico».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento