Autostrade, weekend da "bollino nero". C'è anche lo sciopero dei casellanti

Domenica 9 agosto è previsto uno sciopero dei casellanti indetto da alcune sigle sindacali di tutte le concessionarie autostradali in diverse fasce di orario: tra le 2 e le 6 del mattino, tra le 10 e le 14 e infine tra le 18 e le 22

Foto d'archivio

È cominciato il fine settimana più complicato sul fronte del traffico, almeno secondo il Piano dei servizi per l'esodo estivo 2020 di Viabilità Italia elaborato dal ministero dell'Interno con il calendario dei week end da bollino nero e rosso su strade e autostrade italiane per i mesi estivi. L'unico "bollino nero" del calendario era proprio nella mattinata di ieri, sabato 8 agosto 2020. 

Code a levante

Per quello che riguarda la Liguria la situazione generale intorno alle 9 del mattino è meno critica rispetto alle scorse settimane, ma in direzione levante sulla A12 ci sono 3 chilometri di coda tra Rapallo e Chiavari a causa dei cantieri. Verso Genova, invece, 1 km di coda tra Genova Nervi e Genova Est per lavori.

Sciopero casellanti domenica 9 agosto 

Oggi è previsto infatti uno sciopero dei casellanti indetto da alcune sigle sindacali di tutte le concessionarie autostradali in diverse fasce di orario: tra le 2 e le 6 del mattino, tra le 10 e le 14 e infine tra le 18 e le 22.

Autostrade per l’Italia in una nota ha scritto di «Aver attivato una serie di misure per assistere gli automobilisti e favorire gli spostamenti degli italiani durante la giornata di domenica con il potenziamento dei presìdi di pronto intervento e assistenza a chi viaggia». 

«Presso le stazioni interessate dai principali flussi di traffico - ha aggiunto - sarà rafforzata la disponibilità di personale dedicato sia ai servizi di viabilità che al monitoraggio e alla gestione degli impianti, così da garantire un presidio di assistenza e informazione agli automobilisti durante le ore dello sciopero. Nelle stazioni interessate dallo sciopero, il personale di viabilità monitorerà in tempo reale l’andamento dei flussi al fine di limitare i disagi e infine il servizio di infoviabilità sarà garantito tramite tutti i canali di comunicazione disponibili (call center viabilità al numero 840.04.21.21; notiziari radio su Rtl 102,5 e Isoradio, l’app My Way) e includerà specifici aggiornamenti sulla situazione del traffico presso le principali stazioni». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

Torna su
GenovaToday è in caricamento