Picchia la compagna incinta sul bus, arrestato 27enne

La violenza è avvenuta di notte sulla linea 670

L'autista non ha potuto che osservare la scena nello specchietto retrovisore e chiamare il 112.

Dietro di lui, un giovane uomo, si è scagliato contro la fidanzata incinta picchiandola con calci e pugni.

È successo la notte scorsa a bordo del 670 nel quartiere di Bolzaneto.

Tutto è partito da un diverbio. Poi l’aggressore, un cittadino nigeriano di 27 anni residente a Genova, ha alzato le mani.  Per la futrura mamma: lividi e graffi.

In suo soccorso sono arrivati un equipaggio del Nucleo radiomobile dei carabinieri e i militi di un'ambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata poi trasportandola all'ospedale dove è stata ricoverata. Il fidanzato è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e trasferito nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento