menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelletto: scende dall'auto e sfonda il vetro del bus con una manata

Un automobilista ha litigato con l'autista di un autobus della linea 36 in corso Paganini a Castelletto. Il soggetto è sceso dall'auto e ha distrutto il vetro del bus con una manata

Alla guida della propria autovettura ha affiancato un autobus della linea 36 in corso Paganini a Castelletto e ha iniziato a inveire nei confronti dell’autista del mezzo pubblico. Quest'ultimo, immaginando che tale nervosismo fosse dovuto al traffico, particolarmente intenso a quell’ora, ha deciso di fare passare l'esagitato automobilista.

Poco dopo però l’autovettura si è improvvisamente fermata e il conducente si è diretto a piedi verso l’autobus, colpendo a mano aperta il finestrino della cabina di guida e infrangendone il vetro, rendendo pertanto impossibile il proseguimento della corsa.

Sul posto è intervenuta la volante del commissariato Centro, che ha raccolto la testimonianza dell’autista e ha diramato la nota di ricerca del veicolo. Quest'ultimo è stato fermato pochi minuti dopo in piazza Corvetto da una volante dell'ufficio prevenzione generale.

Alla guida un 24enne genovese, con precedenti di polizia per lesioni e guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Il giovane presentava un piccolo taglio alla mano sinistra ma ha rifiutato le cure mediche.

Accompagnato negli uffici della questura, il 24enne è stato denunciato per i reati di danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento