menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

�Lancia bottiglia e manda in frantumi vetro del bus

Fortunatamente l'autista è rimasto illeso. L'episodio è avvenuto nei pressi dell'ospedale Galliera. La donna autrice del gesto è stata denunciata

La bottiglia di vetro ha resistito all'impatto, non così il finestrino dell'autobus, andato in frantumi. Ieri sera a bordo di un mezzo in servizio sulla linea 35, una passeggera in preda ai fumi dell'alcol ha protestato contro l'autista, che non voleva farla scendere perché non aveva prenotato la fermata, lanciando nella cabina di guida la bottiglia.

La foto è apparsa ieri sera sulla pagina Facebook del sindacato Orsa Tpl, che denuncia «questo è l'ultimo gesto di civiltà verso chi fa il proprio lavoro, ma per Amt è tutto ok, siamo nella media nazionale come numero di aggressioni. Sui bus niente telecamere ma tanto policarbonato. In direzione videosorveglianza e guardie armate all'ingresso. Secondo voi al primo posto vengono utenti e lavoratori?».

Fortunatamente l'autista è rimasto illeso. L'episodio è avvenuto nei pressi dell'ospedale Galliera. La donna autrice del gesto, una 35enne ecuadoriana è stata denunciata dai carabinieri per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento