rotate-mobile
Cronaca Castelletto / Piazza Villa Goffredo

Spianata Castelletto: autista del bus aggredito da baby gang

Tre minorenni sarebbero saliti sul bus della linea 36 in compagnia di un cane di grossa taglia, privo di guinzaglio e museruola

La polizia municipale di Genova ha aperto un'inchiesta per capire i contorni di un pestaggio che si è verificato ai danni di un autista dell'Amt. L'episodio domenica intorno alle 17.30 in piazza Goffredo Villa a Castelletto.

Secondo quanto riferito tre minorenni sarebbero saliti sul bus della linea 36 in compagnia di un cane di grossa taglia, privo di guinzaglio e museruola, così come invece previsto dall'azienda di trasposti. Alla vista dei tre l'autista li ha invitati a trattenere il cane.

La baby gang, per tutta risposta, ha iniziato a inveire nei confronti dell'autista. Quando questi ha invitato i tre a scendere dal mezzo sarebbe scoppiato il parapiglia. Morale il dipendente dell'Amt è stato medicato all'ospedale Galliera, dove, pare, si sono presentati pure i tre minorenni.

Ora la polizia municipale sta cercando di individuarli. Quando questo avverrà i tre saranno denunciati per lesioni aggravate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spianata Castelletto: autista del bus aggredito da baby gang

GenovaToday è in caricamento