Cronaca Via Pietro Paolo Rubens

Aurelia tra Voltri e Vesima: slitta la riapertura

Ripristinata la voragine che si era creata lo scorso 26 novembre, via Rubens riaprirà parzialmente probabilmente il 7 dicembre. Entro Natale riaperta anche la corsia lato mare

Doveva riaprire in serata il tratto dell’Aurelia (via Rubens) tra Voltri e Vesima in cui lo scorso 26 novembre si è aperta una voragine che ha costretto alla chiusura totale al transito. Invece, probabilmente riaprirà domani, venerdì 7 dicembre.

«Stiamo effettuando gli ultimi controlli, e se tutto risulterà a norma nel tardo pomeriggio, massimo serata, riapriremo la strada a senso unico alternato - aveva spiegato questa mattina l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Paolo Fanghella - Dovremmo riuscire a riaprirla completamente entro Natale». Gli ultimi controlli, effettuati nel pomeriggio, però, non hanno dato il nulla osta: ancora da rivedere alcuni dettagli che riguardano il passaggio pedonale, da proteggere, la carreggiata e il cantiere che dovranno tenere aperti contemporaneamente, garantendo la sicurezza di pedoni, automobilisti e operai.

A rallentare l’apertura di entrambe le corsie contribuisce anche un altro intervento di consolidamento che il Comune sta realizzando in questi giorni a circa tre curve di distanza del punto del cedimento, che interessa la corsia a mare e che renderebbe rischioso il transito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurelia tra Voltri e Vesima: slitta la riapertura

GenovaToday è in caricamento