Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Massi pericolanti, chiusa l’Aurelia tra Rapallo e Chiavari: resta l’A12

I sindaci delle rispettive cittadine fanno i conti con le conseguenze dell’ondata di maltempo dei giorni scorsi, e il terreno zuppo e i cedimenti sono la criticità principale sopratutto in termini di viabilità

È stata chiusa al traffico martedì sera per rischio frana l’Aurelia tra Rapallo e Chiavari, un provvedimento che di fatto lascia l’autostrada A12 come unico collegamento tra le due cittadine del Tigullio.

La chiusura è scattata per la presenza di alcuni massi pericolosi che incombono sulla strada nel tratto compreso tra il km 485 e l’inizio della galleria delle Grazie, lato levante, poco prima della galleria già interessata dalla frana dell’anno scorso. Il sindaco di Chiavari, Marco Di Capua, ha firmato l’ordinanza per la chiusura intorno alle 19 “sino alla messa in sicurezza”. 

Gli interventi, si spiega nell’ordinanza, vanno svolti nel terreno di proprietà dell’Istituto Torriglia, mentre il tratto chiuso per caduta massi è di competenza di Anas, che ha già effettuato dei sopralluoghi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massi pericolanti, chiusa l’Aurelia tra Rapallo e Chiavari: resta l’A12

GenovaToday è in caricamento