menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato, guida suv Audi rubato con targhe false

Fermato a bordo di un suv Audi Q7 era stato arrestato in quanto doveva scontare una pena di 9 mesi per ricettazione. Ora è emerso che il veicolo era stato rubato qualche giorno fa in provincia di Savona

L’altro ieri sera aveva tentato la fuga dopo essere stato fermato per un controllo dagli agenti delle volanti mentre, alla guida di un’auto di grossa cilindrata, percorreva via di Francia a Sampierdarena.

La fuga del 36enne marocchino non era durata a lungo, infatti era stato raggiunto all’interno del varco portuale di lungomare Canepa e successivamente arrestato in quanto doveva scontare una pena di 9 mesi per ricettazione.

I controlli successivi svolti sull’autovettura, un'Audi Q7, hanno evidenziato che al veicolo, rubato qualche giorno fa in provincia di Savona, era stato abraso e modificato il numero del telaio e apposte delle targhe false, corrispondenti a un’auto dello stesso modello ma 'pulita'.

Analogamente era stato falsificato il tagliando dell’assicurazione. Lo straniero, già ristretto nel carcere di Marassi, è stato nuovamente denunciato per ricettazione, riciclaggio e uso di atto falso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Droga ed esplosivi in casa, arrestato 19enne

  • Attualità

    Liguria in zona gialla: riaprono i musei e l'Acquario

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento