menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atp: sciopero a oltranza, corriere ferme e passeggeri a piedi

La decisione di dare vita a uno sciopero selvaggio pare sia stata presa dai lavoratori nella notte per lanciare un segnale forte di protesta contro l'ingresso nell'azienda di un partner privato, Autoguidovie

Evoluzione a sorpresa della protesta dei lavoratori di Atp. Lo sciopero di quattro ore previsto per oggi si è trasformato in una protesta a oltranza, senza regole. Morale questa mattina il 99% dei lavoratori ha incrociato le braccia, lasciando a piedi tutti quelli che dalla provincia hanno provato a spostarsi con le corriere.

Sul sito dell'azienda si legge: si informa la gentile clientela che da questa mattina è in atto una forma di astensione dal lavoro non autorizzata, e al di fuori delle fasce di garanzia, di tutto il personale della Società. Siamo spiacenti dei disagi causati e verranno comunicati gli sviluppi appena possibile.

La decisione di dare vita a uno sciopero selvaggio pare sia stata presa dai lavoratori nella notte per lanciare un segnale forte di protesta contro l'ingresso nell'azienda di un partner privato, Autoguidovie, operazione su cui è intervenuta anche L’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac).

La protesta ricorda quella messa in atto dai lavoratori di Amt, astenutisi dal lavoro per ben cinque giorni senza alcun preavviso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento