menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atp, ancora proteste: indetto nuovo sciopero di 4 ore

I lavoratori incrociano le braccia per il mancato rispetto degli accordi: a seguito dell'ingresso di Autoguidovie l'azienda ha parlato di esuberi

Ancora proteste per il trasporto pubblico della provincia di Genova: tutte le sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, Faisa-Cisal e Ugl, hanno proclamato uno sciopero di 4 ore dei lavoratori Atp per il prossimo 13 dicembre, denunciando il mancato rispetto degli accordi aziendali. A seguito dell'ingresso di Autoguidovie, infatti, l'azienda ha parlato di esuberi.

E proprio la privatizzazione della società aveva provocato proteste e polemiche nei mesi scorsi tra cui un pronunciamento dell'Anac (Autorità Nazionale Anti Corruzione) che aveva dichiarato non legittima la cessione delle quote di Atp srl ad Autoguidovie spa, società di Milano che già opera in Lombardia, avvenuta senza gara. A sollevare la questione era stato il deputato di Possibile Luca Pastorino che aveva riscontrato una violazione di procedure nella cessione di quote e si era quindi rivolto all'autorità.

Il personale viaggiante si fermerà quindi martedì 13 dicembre dalle ore 10.30 alle 14.30, gli addetti alle biglietterie dalle 10.30 alle 14.00 e tutto il personale restante per due ore del proprio turno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento