menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assemblea pubblica Cgil, Cisl e Uil contro la legge di Stabilità

Sabato 14 dicembre 2013 dalle ore 9.30 alle ore 12.30, Cgil, Cisl e Uil Liguria organizzano un'assemblea pubblica al teatro della Corte di piazza Borgo Pila a Genova per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la legge di Stabilità 2014

Sabato 14 dicembre 2013 dalle ore 9.30 alle ore 12.30, Cgil, Cisl e Uil Liguria organizzano un'assemblea pubblica al teatro della Corte di piazza Borgo Pila a Genova per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la legge di Stabilità presentata dal Governo per il 2014.

 

«La Legge di Stabilità - spiegano i sindacati in una nota - non dà risposte ai lavoratori, penalizza i pensionati, conferma la sottrazione ai lavoratori pubblici della contrattazione, non dà soluzioni agli esodati, lascia nell'incertezza i lavoratori coinvolti dalla cassa integrazione in deroga e dai contratti di solidarietà».

Le organizzazioni sindacali unitariamente chiedono «la revisione della Legge di Stabilità dando centralità alla riduzione del peso fiscale su lavoratori, pensionati e imprese che investono e assumono e suggeriscono che le risorse derivanti dalla lotta all’evasione fiscale (che pesa per 130 miliardi in Italia) e spending review siano automaticamente trasferite per investire in occupazione».

Per questi motivi, Cgil, Cisl e Uil Liguria organizzano l’assemblea pubblica al teatro della Corte alla quale saranno presenti i lavoratori e pensionati provenienti da tutta la Liguria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento