Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Genova avrà un asilo musicale comunale

La mozione, approvata all'unanimità è stata presentata da Luca Pirondini, Fabio Ceraudo, Stefano Giordano, Giuseppe Immordino e Maria Tini

Il consiglio comunale ha approvato all'unanimità una mozione per la realizzazione di un asilo musicale comunale all'interno del Comune di Genova. La decisione è arrivata nel corso della seduta di martedì 15 dicembre 2020. La mozione è stata presentata da Luca Pirondini, Fabio Ceraudo, Stefano Giordano, Giuseppe Immordino e Maria Tini.

Nel testo della mozione si fa riferimento all'esempio di Berlino, dove "esiste un asilo musicale comunale dove i piccini hanno a disposizione giochi e strumenti che alternano con lo stesso entusiasmo e la retta che le famiglie devono pagare varia a seconda del reddito delle stesse". Oppure all'esempio dell'"asilo di Revigliasco, frazione del Comune di Moncalieri, ormai da alcuni anni, studiando un programma specifico, ha orientato la sua attività didattica verso l’educazione musicale da integrare con le altre attività svolte quotidianamente dai bambini e organizzando incontri, corsi e piccoli spettacoli".

Nella premessa si legge che "la musica è un vero e proprio strumento educativo a disposizione degli insegnanti, poiché permette di intervenire in diversi ambiti della formazione del bambino ma molto spesso tale insegnamento non viene valorizzato". Inoltre "secondo gli studi di pedagogia più avanzati la musica riesce a rendere i bambini meno aggressivi e più motivati all'apprendimento, scontrosità e timidezza si attenuano, perché i piccoli si abituano fin da subito a suonare in gruppo ed esibirsi di fronte a un pubblico e imparano inoltre a saper ascoltare gli altri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova avrà un asilo musicale comunale

GenovaToday è in caricamento