rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Buche e asfalto dissestato, Piciocchi: "4.150 interventi nel 2021"

La situazione delle strade genovesi è tornata alla ribalta in consiglio comunale

Il Comune di Genova ha effettuato 4.150 interventi di ripristino di buche lo scorso anno. Il dato è stato reso noto dall'assessore Piciocchi durante il consiglio comunale di martedì 22 marzo, che si è aperto con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata.

Il consigliere Francesco De Benedictis (Fratelli d'Italia) ha richiamato l'attenzione "sulla presenza di buche e tombini dissestati sulle strade cittadine, che rappresentano un problema di sicurezza stradale per motociclisti e automobilisti, si chiede quali interventi sono previsti e con quali tempi per ritornare a una situazione che consenta di percorrere le vie cittadine con la necessaria sicurezza. L'interrogazione è stata presentata su sollecitazione di alcuni cittadini di Oregina, in particolare via Costanzi dove questa problematica è all'ordine del giorno".

Ha risposto l'assessore Piciocchi. "La situazione attuale, oltre alla normale usura del manto, è causata dai numerosi interventi che si sono succeduti, di particolare estensione da Openfiber - ha detto Piciocchi -. Abbiamo completato l'80% dei ripristini definitivi che si completeranno a giugno. Non abbiamo strumenti per la riasfaltatura, ma abbiamo inserito specifiche più ampie, rispetto alla normativa nazionale, sulla larghezza di un metro e mezzo del ripristino. Abbiamo anche altri operatori, Retelit, che sta mettendo un grosso cavo sottomarino da piazza Sturla a Valbisagno: in corso Sardegna ripristino definitivo".

"Abbiamo 3.000 cantieri di scavo su scavo annualmente. I chiusini sono presenti in modo massiccio: in meno di 3 mesi, 82 richieste di interventi quasi tutti effettuati - prosegue l'assessore -. Anche i cantieri autostradali portano maggiori flussi quindi sovraccarichi su strada che portano dissesti. Abbiamo effettuato 4.150 interventi di ripristino di buche lo scorso anno: sul portale di Aster ho chiesto che vada aggiornata situazione municipio per municipio. Nel 2021, sono stati oltre 1.298 su 207.000 mq.: uno sforzo davvero significativo su una città con viabilità complicata e abbiamo la città più digitalizzata d'Italia, anche per la capillarità della fibra".

Il consigliere De Benedictis ha sottolineato l'importanza della sicurezza per i cittadini e la messa a norma delle situazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche e asfalto dissestato, Piciocchi: "4.150 interventi nel 2021"

GenovaToday è in caricamento