menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ascensorista resta paralizzato dopo incidente sul lavoro

Otto persone sono indagate per l'incidente sul lavoro avvenuto il 9 ottobre 2013 in salita Santa Caterina in centro, quando un operaio di 31 anni è rimasto schiacciato dall'ascensore, finendo paralizzato

Otto persone sono indagate per l'incidente sul lavoro avvenuto il 9 ottobre 2013 in salita Santa Caterina in centro, quando un operaio di 31 anni è rimasto schiacciato dall'ascensore, finendo paralizzato.

Ieri davanti al gip Annalisa Giacalone e al pm Stefano Puppo si è svolto l'incidente probatorio per affidare l'incarico a un perito affinché accerti, tra l'altro, la dinamica dell'incidente e valuti le caratteristiche dell'impianto.

Gli indagati sono proprietari, certificatori, datore di lavoro e un operaio. Secondo quanto accertato finora, l'operaio si trovava sul tetto della cabina dell'ascensore intento a operazioni di manutenzione. A un certo punto, per cause da accertare, l'ascensore si è mosso e ha portato il giovane verso l'alto facendolo rimanere schiacciato tra il tetto della cabina e quello del vano ascensore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio a Ne, i vigili del fuoco salvano due persone

  • Cronaca

    Cimiteri, stanziati fondi per interventi urgenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento