menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato senza patente sfoggia tesserini da poliziotto e giornalista falsi

Fermato dalla polizia perché alla guida senza patente ha estratto un tesserino da poliziotto e un altro da giornalista. Alla domanda degli agenti se fosse un collega ha risposto 'più o meno'. È finito in manette

Ieri mattina, una pattuglia di motociclisti della polizia in via Piavenza in Valbisagno ha proceduto al controllo di un'autovettura, condotta da un 37enne genovese che non aveva la cintura di sicurezza allacciata.

Alla richiesta dei documenti, l'uomo ha estratto la patente di guida da un portadocumenti, all'interno del quale gli agenti hanno potuto notare un distintivo color oro con la scritta 'Polizia di Stato' in rosso e un tesserino plastificato apparentemente simile a quello in dotazione agli appartenenti alla Polizia di Stato.

Gli operatori hanno allora chiesto all'uomo se fosse un loro collega e questi ha risposto con un allusivo 'Più o meno…'. Insospettiti, hanno chiesto di poter vedere il contenuto del portadocumenti, accertando la presenza di una placca con all'interno le scritte 'Polizia di Stato' in rosso e 'Servizio stampa' in nero.

Le stesse frasi erano riportate anche sul porta placca e sul tesserino, dove erano indicati i dati dell'uomo e applicata la sua fotografia. Era inoltre presente una seconda tessera con scritte quali 'Periodico nazionale indipendente' e 'Organo stampa del corpo sanitario europeo', che facevano intendere l'impiego dell'uomo in una testata giornalistica riconducibile a un corpo di Polizia.

In realtà, come da sua stessa ammissione, il 37enne non è né un poliziotto né un giornalista e pertanto non ha saputo giustificare il possesso di tale materiale, che è stato sequestrato.

Inoltre, dai controlli sono emersi a suo carico numerosi precedenti di Polizia per reati di falsità, contro il patrimonio e contro la persona. Per tale motivo è stato arrestato per il reato di possesso di segni distintivi contraffatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento