menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfugge ad arresto e si nasconde sotto il sommergibile, arrestato

Un giovane pusher è stato sorpreso ieri spacciare al Porto Antico, vistosi braccato dai carabinieri si è tuffato in mare nascondendosi sotto il sommergibile, ma una volta emerso è stato arrestato

Ormai a Genova sembra andare di moda. Tuffarsi in mare per sfuggire ad un arresto. Era successo domenica a Rapallo, è riaccaduto un episodio simile ieri, al Porto Antico.

Un giovane pusher, di origine senegalese, è stato sorpreso a spacciare e arrestato dai carabinieri. Quando si è visto braccare dai militari il ragazzo è corso verso il mare tuffandosi vicino al Museo del mare per cercare di nascondersi sotto il sommergibile Nazario Sauro.

I carabinieri non hanno mosso ciglio e hanno aspettato che il pusher riemergesse dalle acque per poi arrestarlo. E’ accusato di spaccio di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento