menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno bestemmia per strada, l'altro molesta i passanti: arresto e denuncia

Un 46enne genovese è finito in manette dopo aver insultato i carabinieri in seguito a un controllo in via Ponte Reale. Denunciato un ventenne che infastidiva i passanti in via Brignole de Ferrari nella zona del Carmine

Senza alcun motivo ha iniziato a molestare i passanti, che hanno richiesto la presenza di personale dell'Arma. È successo nella mattinata di martedì 5 marzo 2019 in via Brignole de Ferrari. Sul posto è intervenuto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, che ha rintracciato e identificato un 20enne del Gambia, gravato di pregiudizi di polizia. Il giovane è stato quindi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

In serata, la pattuglia di Carignano con il personale dell'Esercito, nell'ambito del servizio 'Strade Sicure', ha arrestato in via a Ponte Reale un 46enne genovese, gravato di pregiudizi di polizia. Quest'ultimo, oltre a proferire frasi blasfeme, durante il controllo ha insultato i carabinieri. Inoltre, tentando di sottrarsi all'operato dei militari, ha opposto resistenza, ma è stato subito bloccato e condotto in caserma, dove è stato identificato e dichiarato in arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento