Sotto il vestito (elegante) un panetto di hashish

La polizia ha arrestato in via Milano un giovane di 19 anni, che aveva appena ceduto droga a una ragazza minorenne

Intorno alle 15.30 di giovedì 3 dicembre 2020 la polizia di Stato ha arrestato un 19enne genovese, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante il servizio di controllo del territorio, l'attenzione di una pattuglia è stata attirata da un ragazzo e una ragazza che transitavano in via Milano.

I due sono stati fermati e il 19enne ha cominciato subito a lamentarsi dicendo di essere un onesto lavoratore così come dimostravano i suoi vestiti eleganti e la cartellina che portava con sé. Ma all'occhio attento dei poliziotti non è sfuggito un rigonfiamento all'altezza del ventre del giovane, che è stato accompagnato in Questura per essere sottoposto a perquisizione.

In effetti il ragazzo nascondeva sotto la maglia un pacchetto contenente quasi un etto di cannabis. Egli stesso ha ammesso di aver acquistato la droga pagandola 900 euro e di averne ceduto, poco prima, una dose alla ragazza che era con lui.

La giovane è stata segnalata in via amministrativa e affidata ai genitori poiché minorenne mentre il distinto pusher è stato processato con rito direttissimo in mattinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento