menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfigurata con l'acido: arrestato l'ex marito per stalking

Giuseppe Toscano, ex marito di Domenica Mimma Foti, la donna sfigurata con l'acido all'ospedale Galliera, è stato arrestato con l'accusa di stalking. Resta indagato per lesioni gravi legate a quel gesto

Dopo quasi due settimane di indagini, il caso di Domenica Mimma Foti, la donna sfigurata con l'acido all'ospedale Galliera, sembra essere chiuso.

E' stato infatti arrestato con l'accusa di stalking, l'ex marito della donna, Giuseppe Toscano, 49 anni, manovale disoccupato.

All'uomo il pm Giovanni Arena contesta una serie di atti persecutori nei confronti della donna, che mai erano stati denunciati. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Portoria. Toscano, riconosciuto dalla ex moglie nelle immagini delle telecamere come il suo aggressore resta indagato per lesioni gravi legate a quel gesto. La donna era stata colpita ad un occhio dall'acido.

Una storia complicatissima, ma che da subito aveva indirizzato le indagini verso l'ex marito di Domenica. Lui ha subito negato in un primo momento, fornendo l'alibi di essere stato a casa con la figlia nel momento del fattaccio. Poi sono arrivate le accuse lanciate dalle colleghe della donna, che più volte avevano visto atteggiamenti violenti o persecutori dell'uomo nei confronti della vittima.

In seguito la perquisizione fatta a casa del quarantanovenne aveva riportato "a galla" una maglietta compatibile con quella indossata dall'uomo misterioso visto nelle immagini registrate dall'impianto di videosorveglianza. Poi il riconoscimento della moglie aveva tolto qualsiasi dubbio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento