Cronaca Via Carlo Innocenzo Frugoni

Litiga col fratello e lo accoltella, 15enne arrestato per tentato omicidio

Arrestato alcuni mesi fa per tentato omicidio dopo aver accoltellato il fratello e attualmente detenuto presso il Centro di prima accoglienza di via Frugoni è stato trasferito in carcere dopo le ripetute violazioni alle prescrizioni impostegli

Alcuni mesi fa, un quindicenne, residente con i propri familiari a Dronero in provincia di Cuneo, in seguito a un violento dissidio all'interno delle mura domestiche con il fratello maggiore, armatosi di un grosso coltello, ha cercato di colpirlo al basso ventre, ma senza esito, poiché il congiunto si è protetto con le braccia, riportando delle lesioni.

Intervenuti sul posto i carabinieri della locale stazione hanno arrestato il 15enne per tentato omicidio. Il ragazzo, attualmente detenuto presso il Centro di prima accoglienza di via Frugoni, ieri, a seguito delle ripetute violazioni alle prescrizioni impostegli, in ottemperanza a un ordine di esecuzione di una misura cautelare emessa dal tribunale per i Minorenni di Torino, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Carignano.

Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere minorile di Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga col fratello e lo accoltella, 15enne arrestato per tentato omicidio

GenovaToday è in caricamento