menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amt lo licenzia, 37enne diventa rapinatore seriale: arrestato

Un ex autista di Amt è stato arrestato dai carabinieri perché responsabile di rapine con tanto di sequestro di persona. L'uomo era stato licenziato dall'azienda di trasporti dopo 18 mesi di servizio

Era un autista Amt, ma dopo il licenziamento ha deciso di dedicarsi ad una nuova attività: le rapine. Un genovese di 37 anniè stato arrestato venerdì mattina dai carabinieri. Dovrà scontare sette anni e due mesi di reclusione per tre condanne per rapina, lesioni, sequestro di persona, ricettazione e utilizzo fraudolento della carta di credito.

In particolare, nel 2008 al casello autostradale di Pegli, travisato con casco integrale e armato di una picozza, ha sequestrato il casellante per derubarlo legandolo con delle fascette e chiudendolo in bagno. In Amt aveva lavorato per 18 mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento