rotate-mobile
Cronaca

Porto: 125 chili di hashish nascosti nelle ruote delle auto, due in manette

La guardia di finanza è particolarmente attenta a controllare i passeggeri che sbarcano a Genova provenienti da Tangeri (Marocco) via Barcellona. E immancabilmente le fiamme gialle finiscono per imbattersi in qualche trafficante di droga

Genova - La guardia di finanza è particolarmente attenta a controllare i passeggeri che sbarcano a Genova provenienti da Tangeri (Marocco) via Barcellona. E immancabilmente le fiamme gialle finiscono per imbattersi in qualche trafficante di droga.

 

Questa volta a essere fermati sono stati due marocchini di 34 e 36 anni. Il personale in servizio si è insospettito e ha deciso così di controllare meglio le auto su cui viaggiavano i due. Sgonfiando le gomme i sospetti sono diventati fondati. Le ruote sono rimaste praticamente tali e quali, segno della presenza di qualcosa all'interno.

Smontate le gomme, le fiamme gialle si sono trovate davanti 124,5 chili di hashish. I due uomini sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: 125 chili di hashish nascosti nelle ruote delle auto, due in manette

GenovaToday è in caricamento