rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Piazza Nicolò Montano

Spaccio di eroina in piazza Montano: arrestati due ventenni

Duplice arresto in piazza Montano, a Sampierdarena, per possesso di sostanze stupefacenti. Due ragazzi, uno di ventanni e uno di ventidue, sono stati colti in flagrante mentre cedevano eroina ad un ventunenne

Nella tarda serata di ieri, martedì 2 luglio, in piazza Montano a Sampierdarena, i carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio anti-droga, hanno tratto in arresto due giovanissimi cittadini egiziani per “spaccio di sostanze stupefacenti”. Si tratta di Ibrahim El Basha E. di 20 anni e Mohamed Ahmed N. A. di 22 anni, irregolare.

I due ventenni avevano avuto un breve incontro con un giovane in piazza Montano, e, con mossa fulminea, gli avevano ceduto un pacchetto. I carabinieri hanno così bloccato i due egiziani e inseguito l'acquirente, un ecuadoriano di 21 anni, trovandolo in possesso dell’involucro che, conteneva 2 grammi di “eroina”, già suddivisa in dosi.

Successivamente i militari hanno perquisito i due egiziani, che sono stati trovati in possesso di ulteriori 4 grammi della stessa sostanza, nonché della somma di 150 euro, provento dall’illecita attività. L’acquirente è stato deferito in stato di libertà per “favoreggiamento”, poiché tentava di eludere l’attività dei Carabinieri, fornendo dichiarazioni evasive nel momento dell’intervento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di eroina in piazza Montano: arrestati due ventenni

GenovaToday è in caricamento