menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane accoltellato nei vicoli: due arresti per tentato omicidio

Si tratta dei due uomini che, secondo i carabinieri, lo scorso novembre avrebbero aggredito un ragazzo di 22 anni trovato sanguinante in piazza De Ferrari. Il blitz è scattato all'alba

Dopo mesi di indagini, i carabinieri del comando provinciale di Genova hanno individuato e arrestato i presunti resposabili dell'accoltellamento che si è verificato lo scorso novembre nei vicoli del centro storico, vittima un giovane di 22 anni originario dell'Albania, assalito e ferito all'addome in modo grave.

L'operazione è scattata alle prime luci dell’alba, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di due uomini che devono adesso rispondere di tentato omicidio: secondo gli investigatori, sarebbero loro ad avere accoltellato il 22enne in zona piazza delle Erbe, cuore della movida del centro storico, lasciandolo sanguinante in strada.

I fatti risalgono alla notte tra il 16 e il 17 novembre scorsi, e il ragazzo era stato notato agonizzante in piazza De Ferrari da alcuni passanti che avevano subito chiamato il 112: portato d’urgenza al San Martino, era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico  per intervenire su lesioni alla milza e a un polmone.

Interpellato in ospedale sull'aggressione, il 22enne aveva detto di non ricordare nulla dell’aggressione, ma gli accertamenti dei carabinieri, che hanno sfruttato anche le immagini delle telecamere di sorveglianza, hanno consentito di ricostruire quanto probabilmente accaduto: i due uomini, entrambi genovesi stando a quanto si apprende (anche se uno sarebbe stato individuato in un comune del Sud Italia) avrebbero avvicinato il giovane per rapinarlo, lui avrebbe reagito e uno dei due avrebbe tirato fuori il coltello colpendolo e poi fuggendo.

Al termine delle operazioni E. M. e E. G., rintracciati nelle prime ore del mattino a Genova e Terni, sono stati trasferiti nelle carceri delle due città. Denunciati per il reato di rapina aggravata in concorso altri tre giovani, ovvero una 22enne e una 25enne, entrambe incensurate, e un 21enne, tutti italiani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento