rotate-mobile
Cronaca

Dovevano essere ai domiciliari, ma i carabinieri li trovano a spasso

Un 42enne e un 52enne sono stati arrestati dai carabinieri e portati nel carcere di Marassi

Erano agli arresti domiciliari le due persone che, anziché essere in casa, sono state trovate in giro per Genova dai carabinieri.

Per questo due italiani - un 42enne e un 52enne - con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati portati nel carcere di Marassi.

I due sono stati scoperti fuori casa dai carabinieri durante appositi controlli nei confronti di persone sottoposte alla detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dovevano essere ai domiciliari, ma i carabinieri li trovano a spasso

GenovaToday è in caricamento