Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca

Il finto tecnico di Arpal, che vuole controllare i campi elettromagnetici

È la stessa agenzia a mettere in guardia dopo la segnalazione, giunta da un cittadino. L'identità degli ispettori può essere verificata telefonando allo 010 64371

Con un post sui suoi profili social, Arpal mette in guardia da eventuali malintenzionati, che si presentano come dipendenti dell'agenzia regionale.

"Un cittadino ha segnalato ad Arpal - si legge nel post, pubblicato venerdì 9 giugno - che, nei giorni scorsi, una persona qualificatasi come tecnico dell'agenzia si è presentata presso un'abitazione privata, affermando di dover effettuare misurazioni relative alla presenza di campi elettromagnetici".

"Ricordiamo - prosegue l'agenzia - che i tecnici Arpal si recano presso un domicilio privato o commerciale solo dopo aver preventivamente contattato i titolari, concordato la visita e muniti di appositi documenti di riconoscimento.

"Sopralluoghi di personale Arpal ad abitazioni private - conclude l'agenzia - non sono così frequenti ma l'identità degli ispettori può essere verificata telefonando allo 010 64371 e controllando il tesserino di lavoro e l'abbigliamento tecnico indossato. Inoltre i sopralluoghi avvengono durante la settimana in orario di lavoro e fine settimana solo in occasione di emergenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il finto tecnico di Arpal, che vuole controllare i campi elettromagnetici
GenovaToday è in caricamento