rotate-mobile
Cronaca Rivarolo / Via Argine Polcevera

Nasconde eroina e cocaina prima di rincasare, ma c'è la polizia che lo aspetta

Un 34enne è stato arrestato in via Argine Polcevera e condotto nel carcere di Marassi. Sequestrati circa 54 grammi di eroina e 117 grammi di cocaina

Gli agenti della squadra investigativa del commissariato di Cornigliano, a seguito di indagine, hanno scoperto che un 34enne utilizzava la sua abitazione in via Argine Polcevera per spacciare droga ed hanno deciso di effettuare un servizio di appostamento.

Verso le ore 10 di mercoledì 10 aprile 2024 gli agenti hanno visto arrivare un individuo di 30 anni, con il telefono in mano, che si è fermato davanti alla casa; pochi istanti dopo è uscito il 34enne, con la propria bicicletta, che gli ha passato furtivamente un involucro per poi allontanarsi.

A quel punto i due agenti sono rimasti in appostamento mentre altri due hanno seguito e bloccato poco più avanti il 30enne, trovandolo in possesso dell'involucro appena ricevuto contenente circa 6 grammi di cocaina. Intorno alle ore 22 il 34enne, prima di rientrare nell'appartamento, è stato visto nascondere nella sterpaglia vicino a un muro un sacchetto contenente circa 54 grammi di eroina e 117 grammi di cocaina.

L'uomo è stato così bloccato e la successiva perquisizione domiciliare ha consentito agli agenti di rinvenire altri 6 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, un telefono cellulare e 1.885 euro. Il 34enne è stato trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Nella stessa giornata è stato arrestato anche un altro spacciatore in val Bisagno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde eroina e cocaina prima di rincasare, ma c'è la polizia che lo aspetta

GenovaToday è in caricamento