rotate-mobile
Cronaca Arenzano

Truffa dello specchietto ad Arenzano, coppia denunciata

Due coniugi, lui di 27 anni e la consorte di 25 anni, sono stati denunciati dai carabinieri al termine di un'indagine, durata oltre due mesi. Erano riusciti a convincere la vittima a consegnare loro 100 euro come risarcimento per il presunto danno

Lo scorso mese di luglio ad Arenzano una coppia siciliana di coniugi, lui di 27 anni e la consorte di 25 anni, entrambi gravati da pregiudizi di polizia, hanno inscenato un finto incidente stradale con una genovese di 55 anni, simulando la rottura dello specchietto della loro autovettura.

La coppia è riuscita a farsi consegnare dalla vittima la somma risarcitoria di 100 euro. Al termine d'indagine, i carabinieri di Arenzano sono riusciti a identificare i due soggetti e a denunciarli per truffa in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa dello specchietto ad Arenzano, coppia denunciata

GenovaToday è in caricamento