menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

In casa fucile artigianale e munizioni, denunciato

Un 67enne è finito nei guai ad Arenzano per non aver mai comunicato il luogo di detenzione delle armi in suo possesso. I carabinieri hanno trovato anche un fucile e alcune munizioni mai denunciati

Nel corso della mattinata di lunedì 20 gennaio 2020 i carabinieri della stazione di Arenzano hanno denunciato un pensionato di 67 anni del posto, che ha omesso di comunicare il luogo di detenzione delle armi da lui possedute regolarmente.

I militari hanno effettuato ulteriori controlli a carico dell'uomo: presso la sua abitazione è stato rinvenuto un fucile monocanna artigianale e un numero consistente di munizioni da caccia, mai denunciate.

Tutte le armi, tra cui tre fucili da caccia calibro 12 e 52 munizioni, sono state sottoposte a sequestro. Il 67enne è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento