Cronaca

Arenzano: individuato il corpo della sub dispersa

Ornella Bellagarda è stata trovata morta dopo ore di ricerche al largo di Arenzano. La triste scoperta è stata fatta da un robot sottomarino a 80 metri di profondità

I vigili del fuoco hanno recuperato il corpo di Ornella Bellagarda, la sub di Alpignano (To) dispersa da domenica 8 luglio in un'immersione sul relitto della Haven al largo di Arenzano. Il ritrovamento del corpo a 80 metri di profondità è stato possibile grazie al Rov, robot sottomarino dei vigili del fuoco.

Alle ricerche hanno preso parte, oltre ai vigili del fuoco, la capitaneria di porto e i carabinieri oltre a personale del 118. L'allarme è scattato dopo che i compagni di immersione di Ornella sono riemersi e si sono accorti che lei non c'era.

Si tratta dell'ennesimo episodio nella zona dove giace il relitto della petroliera affondata nel 1991 nelle acque di Arenzano. Dal 2015 a oggi sono morti sei sub e altrettanti si sono sentiti male negli ultimi tre anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arenzano: individuato il corpo della sub dispersa

GenovaToday è in caricamento