menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arenzano: oltre tre mesi dopo la frana, partono i lavori

Entro il 27 giugno saranno consegnati i lavori per riaprire l'Aurelia ad Arenzano dopo la frana, caduta sabato 19 marzo. La prima fase servirà a ripristinare il transito su una corsia

Giovedì 23, al più tardi lunedì 27 giugno: sono le date in cui saranno formalmente consegnati i lavori per la messa in sicurezza e il ripristino della frana che ha investito l'Aurelia, interrompendola all'altezza di Arenzano. A quel punto i lavori potranno effettivamente cominciare, già dai giorni successivi.

La Regione ha finanziato l'intervento con 500mila euro, nonostante non sia strettamente di competenza regionale, repuntandolo fondamentale in quanto unica arteria stradale a disposizione parallela all'autostrada. Annunciato un sopralluogo del presidente all'apertura dei cantieri.

«Saranno suddivisi in due fasi - ha ricordato l'assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone - la prima di sgombero e di consolidamento per il ripristino di un senso unico alternato per riaprire la strada, e la seconda di medio-lungo periodo - cinque o sei mesi secondo Anas - per la sistemazione definitiva».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento