menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frana Arenzano: esito positivo dalle esplosioni, cantiere chiuso solo a Ferragosto

Procedono senza intoppi i lavori sulla frana di Arenzano dopo le esplosioni controllate per la rimozione degli speroni rocciosi. Il cantiere sarà attivo ininterrottamente, salvo la giornata di Ferragosto

Oggi presso la sede della Regione Liguria si è tenuto un incontro organizzato dall'assessore regionale alle Infrastrutture, Giacomo Giampedrone, per fare il punto sulla frana di Arenzano.

Sono intervenuti oltre ai dirigenti e tecnici dell'Anas, anche il sindaco di Arenzano, la Prefettura di Genova e l'impresa esecutrice dei lavori.

«Le esplosioni controllate, svoltesi nelle ultime 48 ore, hanno avuto esito positivo - ha dichiarato il Direttore Operation e Coordinamento Territoriale di Anas, Ingegner Ugo Dibennardo - consentendo la rimozione degli speroni rocciosi più importanti. A questo punto si potrà procedere con le attività di disgaggio manuale e di verifica della tenuta del versante di frana che a partire dalla giornata di domani sarà nuovamente posto sotto monitoraggio attraverso l'impiego di sensori».

Il cantiere sarà attivo ininterrottamente, salvo la giornata di Ferragosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento