menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arenzano, multa da cinquemila euro per atti osceni in spiaggia

Ad essere multato dalla Guardia Costiera, un uomo che stava infastidendo una donna tirandosi giù i pantaloni e toccandosi i genitali

Ha ricevuto una multa da cinquemila euro l'uomo che - in spiaggia ad Arenzano - si è denudato davanti a una signora.

È successo sulla spiaggia di Marina Piccola dove una donna che stava passeggiando da sola si è trovata di fronte il protagonista della vicenda, che si è calato i pantaloni e ha iniziato a mostrare e a toccarsi i genitali.

Spaventata, la signora è scappata via e ha raggiunto i locali della Guardia Costiera per denunciare l'accaduto. I militari sono riusciti a rintracciare l'uomo che - dopo essere stato riconosciuto - è stato denunciato per atti osceni. Proprio in questi giorni, ha ricevuto una multa da cinquemila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento