menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arenzano, carico di hashish da un milione di euro: in manette tre spacciatori

La polizia ha arrestato tre uomini, due di nazionalità portoghese e un'italiano, per traffico di stupefacenti dopo aver rinvenuto nei pressi dell'A10 un carico di 300 kg di hashish nascosti dentro un camion in sosta

I portoghesi Luis Augusto Miranda, 56 anni, e Virgilio Da Silva Tavares, 45, e il napoletano residente a Genova Carmine Giarra, 43 anni, sono finiti in manette per un carico di hashish di 300 kg dal valore di mercato di un milione di euro circa.

La polizia infatti, pedinando proprio il Giarra (precedenti penali per furto, aggressioni e spaccio per lui), si è imbattuta in un camion fermo in un'area di sosta sull'A10 nei pressi di Arenzano. All'interno del veicolo sono stati quindi rinvenuti i panetti di sostanza stupefacente impacchettati in appositi rivestimenti di juta e cellophane, pronti a invadere al dettaglio le strade di Genova e dintorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento