menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Multedo, Tursi dice sì al nuovo palazzetto dello sport

Il costo dei lavori sarà di 5,4 milioni di euro così suddivisi: 4 milioni dal Fondo Strategico Regionale 2020 e 1,4 milioni di nuovo indebitamento a carico dell’Ente

La giunta ha approvato oggi il progetto definitivo dell’intervento di riqualificazione dell’impianto sportivo “Nico Sapio” di Multedo che sarà trasformata in un impianto polisportivo agonistico.

Il costo dei lavori sarà di 5,4 milioni di euro così suddivisi: 4 milioni dal Fondo Strategico Regionale 2020 e 1,4 milioni di nuovo indebitamento a carico dell’Ente. L’opera, che ha ricevuto parere positivo dal Coni, andrà a gara entro fine mese. In autunno l’avvio della progettazione esecutiva, mentre i lavori inizieranno entro la fine del 2020. L’intervento di riqualificazione rientra nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2020-2022.

«La rifunzionalizzazione della piscina “Nico Sapio” è un’opera alla quale l’Amministrazione tiene moltissimo – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici Pietro Piciocchi – Avevamo promesso ai cittadini di Multedo che avremmo donato al quartiere un nuovo palazzetto dello sport con un investimento di oltre 5 milioni di euro, rispetto al quale siamo a buon punto. Si tratta di uno dei numerosi impianti sportivi che vogliamo realizzare o riqualificare per presentarci pronti all’appuntamento di Genova capitale europea dello sport 2024».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento