menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio sul monte Fasce, ad Apparizione le fiamme minacciano le case

Il rogo è divampato intorno all'ora di pranzo: in azione canadair ed elicottero dei Vigili del Fuoco, mentre in via Lanfranco, ad Apparizione, una coppia di pensionati ha dovuto lasciare la propria abitazione

Non è ancora finita l'emergenza incendi in Liguria, nelle ultime settimane bersagliata da roghi e fiamme: poco dopo l'ora di pranzo un altro incendio è divampato sul versante meridionale del monte Fasce, già preso di mira meno di due settimane fa, con un fronte che si sta rapidamente estendendo e che è arrivato a minacciare un'abitazione all'altezza di via Lanfranco, ad Apparizione.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco insieme con 45 volontari anti incendio boschivo e 10 agenti della Forestale, mentre dall'alto sono intervenuti due canadair e due elicotteri: le fiamme si sono rapidamente estese, alimentate anche dal vento, e sono arrivate a lambire una casa nella parte bassa del monte, abitata da una coppia di pensionati che per precauzione è stata fatta evacuare. Bruciata, invece, una roulotte alle pendici del monte, fortunatamente disabitata.

Il Centro Operativo del Comune, attivato in seguito all’incendio, ha disposto e comunicato la chiusura di via Lanfranco e via Monte Fasce, con conseguenti disagi alle linee Amt collinari: «L’emergenza è stata superata, la situazione è sotto controllo, anche se il fronte Nord-Oves verso l’alto resta ancora aperto. Il resto si sta chiudendo - fa sapere Paola Tomassoni, comandante provinciale della Forestale - Rimaniamo in presidio costante, abbiamo già organizzato i turni per la notte e tutta la giornata di domani. Abbiamo ritenuto opportuno evacuare una coppia di persone anziane per precauzione, ma sono già state fatte rientrare. Teniamo la situazione costantemente monitorata».

Il fumo, com'era già successo a fine agosto, è ben visibile sia da ponente sia da levante (come si vede nella foto di Emanuele Calamari), soprattutto da Quarto Alta, dove i residenti osservano preoccupati il fumo sollevarsi e le fiamme estendenrsi. Stando alle prime stime sarebbero decine gli ettari di vegetazione in fiamme, in quello che molto probabilmente potrebbe essere l'ennesimo incendio di origine dolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio a Ne, i vigili del fuoco salvano due persone

  • Cronaca

    Cimiteri, stanziati fondi per interventi urgenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento