menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Per il 7 ottobre prevista la mobilitazione studentesca contro i provvedimenti del governo

Per il 7 ottobre prevista la mobilitazione studentesca contro i provvedimenti del governo

Inizia l'anno scolastico 2010-2011, ma dove sono i bidelli?

Per quasi 90.000 studenti inizia oggi il nuovo anno accademico, i sindacati denunciano la grave carenza di bidelli e insegnanti di sostegno

Riapre la scuola oggi per i 89.989 studenti iscritti a Genova. Ma Cgil, Cisl e Uil denunciano ai nastri di partenza la carenza di personale non docente, bidelli come si diceva una volta, fra i soggetti contrattualmente più deboli all'interno del sistema scuola. 

Non è tutto. I dati nel capoluogo ligure parlano di circa 500 insegnanti di sostegno che mancano all'appello e circa 480 alunni disabili in più rispetto alle iscrizioni previste.

Intanto è stata annunciata la prima mobilitazione studententesca a livello nazionale, prevista per il 7 ottobre, per protestare contro i provvedimenti del governo, primo tra tutti l’accorpamento degli istituti. 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento