rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Genova Est / Salita Sant'Antonino

Cuccioli, cavalli, cani e gatti: gli animali salvati dalle fiamme

Non solo esseri umani: i soccorritori hanno tratto in salvo anche gli animali minacciati dagli incendi

Un duro lavoro sta impegnando vigili del fuoco, forze dell'ordine e volontari in queste ore: lottare contro le fiamme, portando in condizioni di sicurezza le persone che si trovano in aree a rischio. Non solo esseri umani, perché sono stati tratti in salvo anche parecchi animali.

La polizia, nel tardo pomeriggio di martedì, è intervenuta nella parte alta di salita di San Pantaleo, nelle vicinanze dei binari del trenino di Casella, dove il forte vento aveva fatto propagare le fiamme nell'area a monte della linea ferroviaria, avvicinandosi pericolosamente a una casa di salita Sant'Antonino.

Gli agenti hanno immediatamente evacuato il proprietario, un 33enne genovese insieme con i suoi animali domestici, un gatto e 8 cani, di cui 7 cuccioli. Una volta in salvo gli abitanti, i poliziotti, in attesa dell’intervento dei vigili del fuoco, si sono subito adoperati per domare le fiamme. Non avendo un equipaggiamento specifico per affrontare la situazione, gli operatori si sono addentrati nel bosco, individuando una cisterna d’acqua per l’irrigazione. Con mezzi di fortuna reperiti sul posto, quali secchi, bacinelle ed attrezzi agricoli, i poliziotti hanno formato una catena umana lungo un pendio scosceso e privo di illuminazione, fronteggiando così l’incendio. Ad essi si sono poi aggiunti i pompieri, insieme ai quali è stato spento ogni focolaio rimasto.

A Moconesi, invece, la scorsa notte i vigili del fuoco hanno tratto in salvo alcuni cavalli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli, cavalli, cani e gatti: gli animali salvati dalle fiamme

GenovaToday è in caricamento