Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Borzonasca

Centro Anidra, 30mila euro di multa per irregolarità nella produzione di marmellate e creme

Nel corso della perquisizione effettuata nell'ambito dell'indagine che ha portato all'arresto da parte dei carabinieri del fondatore e titolare del centro e di un medico i carabinieri hanno rilevato diverse irregolarità nella struttura di Borzonasca

Nel corso della perquisizione effettuata lo scorso 20 aprile presso il centro Anidra, nell'ambito dell'indagine che ha portato all'arresto da parte dei carabinieri  del fondatore e titolare del centro e di un medico di Brescia con l’accusa di omicidio volontario con dolo eventuale dopo la morte di Roberta Repetto, i carabinieri hanno rilevato diverse irregolarità nella struttura di Borzonasca, in merito alla produzione di cosmetici e di alimenti.

I militari del nucleo anti sofisticazione di Genova in supporto al nucleo investigativo hanno sequestrato 27 confezioni di prodotti di cosmetica realizzati nella struttura e una certa quantità di conserve alimentari, confezionati nell'azienda.

I successivi approfondimenti hanno consentito di contestare violazioni amministrative nei confronti della legale rappresentante per un importo pari a 30mila euro per aver omesso di trasmettere all’autorità competente la notifica di produzione di sostanze alimentare; di approntare le procedure di autocontrollo aziendale; di trasmettere la notifica all’autorità competente, prima di immettere in mercato un prodotto cosmetico. Inoltre sono state contestate violazioni per aver prodotto in loco cosmetici in assenza di buone pratiche di fabbricazione e per immesso sul mercato prodotti cosmetici non conformi e non sottoposti a valutazione di sicurezza.

Contestualmente, oltre a riscontrare non conformità igienico strutturali oggetto di segnalazione al dipartimento di prevenzione dell’Asl 4 Chiavarese, è stato emesso un provvedimento di diffida per non aver indicato le informazioni previste dalla norma che regola l’etichettatura dei prodotti alimentari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Anidra, 30mila euro di multa per irregolarità nella produzione di marmellate e creme

GenovaToday è in caricamento