menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in mare: muore Andrea Saccomanno, simbolo di Giglio Bagnara

Andrea Saccomanno, uno dei pronipoti di Giglio Bagnara, fondatore dell'omonimo marchio, è morto in Corsica mentre nuotava in mare al largo della spiaggia di Ille Rousse. I funerali si terranno a Castelletto, dove il 57enne risiedeva con moglie e figlie

«Una tragedia inaspettata». Così descrive l'accaduto padre Riccardo Saccomanno, parroco di Bavari, fratello di Andrea, rimasto vittima di un malore fatale mentre nuotava al largo della spiaggia di Ille Rousse in Corsica.

Andrea, ai vertici del gruppo Bagnara, è morto lunedì. Aveva 57 anni. Il bisnonno era Giglio Bagnara, fondatore a fine Ottocento dell'omonimo marchio. Una volta terminati gli studi, Andrea aveva deciso di entrare nell'azienda di famiglia, unico dei cinque fratelli.

Il 57enne era molto conosciuto e ben voluto, sia a Castelletto dove abitava con la moglie e le due figlie; sia a Sestri, lavorando nel negozio lì presente, quello principale del marchio.

La famiglia non ha ancora fissato con certezza la data dei funerali in attesa di ricevere indicazioni precise sul rientro della salma in Italia. Le esequie potrebbero svolgersi lunedì mattina nella chiesa di Nostra Signora delle Grazie in corso Firenze a Castelletto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento