rotate-mobile
Cronaca

Amt, per la prima volta una donna alla guida dell'azienda

Ilaria Gavuglio ha una pluriennale esperienza in campo contabile, finanziario e nell'ambito delle operazioni straordinarie societarie e del marketing strategico

Per la prima volta nella storia del trasporto pubblico genovese, una donna assume il comando di Amt, diventandone la prima e più giovane presidente. Da venerdì 23 dicembre Ilaria Gavuglio è presidente dell'azienda con tutte le deleghe. Lo ha deciso l'assemblea dei soci, che si è svolta questa mattina presso la direzione, dopo le dimissioni di Marco Beltrami.

Gli altri quattro consiglieri del CdA sono: Enzo Sivori, imprenditore, Sabina Alzona, esperta di comunicazione d’impresa, Manuela Bruzzone, esperta di sistemi di qualità certificati e Alberto Balsi, architetto con esperienza nel settore dei trasporti.

Laureata con lode in Economia e Commercio all'Università di Genova, Ilaria Gavuglio è dottore commercialista, esperta contabile e revisore ufficiale dei conti. Nata a Genova l'8 luglio 1975, ha una pluriennale esperienza in campo contabile, finanziario e nell'ambito delle operazioni straordinarie societarie e del marketing strategico.

Ha ricoperto e ricopre diversi incarichi nei collegi sindacali di aziende pubbliche e private di medie/grandi dimensioni in differenti settori di business. Svolge attività di consulenza societaria e fiscale presso società di medie dimensioni.

Già presidente del collegio sindacale di Amt, con la sua nomina a presidente del consiglio di amministrazione, Ilaria Gavuglio assume l'incarico di completare i tanti progetti di trasformazione del trasporto pubblico metropolitano, avviati secondo il disegno tracciato dall'amministrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, per la prima volta una donna alla guida dell'azienda

GenovaToday è in caricamento